Ediciones Azimut

Un sello de autor

Un dialogo tra Oriente e Occidente

 15,20

Violeta Rodríguez Fernández

Categoría:
Etiquetas: , ,

Descripción

Con l’agilità tipica di una giovinezza invidiabile, Violeta Rodríguez Fernández, laureata in Studi sull’Asia Orientale, indaga le tracce dell’arte giapponese nelle arti visive europee di fine Ottocento e del Novecento, soprattutto nella pittura. Impressionismo, post-impressionismo e avanguardie vennero influenzati dal Paese del Sol Levante. Alcuni nomi spiccano in modo particolare: Van Gogh e Miró, per esempio, cedettero al richiamo di spiritualità che l’arte dell’Estremo Oriente trasmette. Molto curiosa è la posizione di Picasso che, per tutta la vita negó qualsiasi tipo di influenza giapponese; tuttavia, il suo lavoro contraddice le sue parole, come si può vedere nelle pagine di questo libro. Pertanto, ci troviamo davanti a un inevitabile avvicinamento ai punti di congiunzione fra due culture così apparentemente distanti e differenti, come la cultura europea e quella giapponese. Questo lavoro si chiude con gli schizzi giapponesi nell’architettura moderna, i quali risultano essere molto frequenti,  senza andare oltre, nella casa Schindler.

Información adicional

Páginas

96

Valoraciones

No hay valoraciones aún.

Sé el primero en valorar “Un dialogo tra Oriente e Occidente”

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *